Licenza


Ti trovi nella versione precedente della nostra Pagina Web

« VAI ALLA NUOVA VERSIONE

 

Il secondo ciclo, della durata di due anni, fornisce un approfondimento dei concetti della comunicazione sociale oltre ad una formazione specifica in comunicazione istituzionale.

Vengono acquisite le tecniche adeguate per presentare il messaggio cristiano al mondo contemporaneo, nel linguaggio caratteristico dei mass media.

Per accedere a questo ciclo è necessario aver completato il primo ciclo di Comunicazione Istituzionale, che dura tre anni. I sacerdoti, che già hanno compiuto gli studi istituzionali teologici, possono completare il primo ciclo in un anno, grazie alla convalida delle materie di Teologia e Filosofia. Le materie sostenute altrove possono evidentemente essere convalidate anche agli altri studenti.

Al termine del ciclo si ottiene il titolo di Licenza in Comunicazione Sociale Istituzionale, dopo aver difeso la tesina di Licenza e superato l’esame di grado.

Bacheca

X Seminario Professionale sugli Uffici di Comunicazione della Chiesa

"Partecipazione e condivisione: gestire la comunicazione della Chiesa in un contesto digitale" - 26-28 aprile 2016

Informazioni | Nota informativa

La Facoltà di Comunicazione Istituzionale compie vent'anni!

Il 26 febbraio 2016, la nostra Facoltà ha compiuto 20 anni. Porta, infatti, quella data il decreto emanato dalla Congregazione per l'Educazione Cattolica, con il quale si concedeva il potere di conferire i gradi accademici di Licenza e Dottorato.

Vai al Decreto

Seminario de Información religiosa para periodistas de lengua española (II...

"Informar sobre la Iglesia en el pontificado del Papa Francisco" - dal 28 al 31 gennaio 2016

Informazioni | Iscrizioni online

Seminario "Comunicare: strumenti, strategie e tecnologie per il non profit...

Venerdì 15 gennaio 2016, in collaborazione con l'Associazione ISCOM, ha avuto luogo il primo incontro del Seminario Comunicare: strumenti, strategie e tecnologie per il non profit