Lecture di Lord Brian Griffiths su “The ethical and cultural challenges for contemporary finance”


Ti trovi nella versione precedente della nostra Pagina Web

« VAI ALLA NUOVA VERSIONE

 

Sabato 14 dicembre 2013 ha avuto luogo la presentazione del corso Economics for Ecclesiastics in programma per il prossimo anno accademico. L'evento è stato introdotto dalla Lecture di Lord Brian Griffiths, Vice Chairman di Goldman Sachs, su “The ethical and cultural challenges for contemporary finance”.

Vai al testo della Lecture

Introducendo il Corso, il Rev. Prof. Martin Schlag, direttore del Centro di Ricerca Markets, Culture & Ethics, ha spiegato che l'obiettivo è quello di "contribuire a una formazione di base su temi economici, includendo sempre una visione etica impregnata della visione cristiana dell'uomo".

In un passaggio del suo intervento, Lord Griffiths ha affermato: "La fede Giudaico-­Cristiana è stata la base del nostro rispetto nei confronti del ruolo della legge, della dignità della persona umana e della crescita della democrazia. È stata il fondamento dell’impresa, dell’economia e dell’economia di mercato. Ha lottato per la libertà e si è battuta per la giustizia sociale. La religione ha accentuato i valori della responsabilità della persona, del lavoro duro, dell’onestà, del mantenere la parola data, del rispetto per gli altri e della vita famigliare. Ci sono valori e modi di pensare che sono stati insegnati nella giovane età e sono importanti per la formazione del carattere. Essi sono in netto contrasto con il libertarismo (liberismo libertario) o con il marxismo. Non sono semplicemente  regole  di  etica  ma  abitudini  del  cuore.  Per  la  vita  economica  il  punto importante è che non nascono dall’interno di un’economia di mercato o di una società libera ma provengono dall’esterno".

Ulteriori informazioni