Matrimonio e famiglia. La “questione antropologica” e l’evangelizzazione della famiglia. Convegno della Facoltà di Diritto Canonico


Ti trovi nella versione precedente della nostra Pagina Web

« VAI ALLA NUOVA VERSIONE

 

Il 12 e 13 marzo 2015 (Aula Magna "Giovanni Paolo II"), su iniziativa della Facoltà di Diritto Canonico, si è svolto il Convegno Matrimonio e famiglia. La “questione antropologica” e l’evangelizzazione della famiglia. 

L'iniziativa, realizzata in collaborazione con le altre Facoltà, rappresenta un contributo propositivo alla riflessione della Chiesa sulle realtà del matrimonio e della famiglia in questo periodo inter-sinodale.

Cronaca | Videonotizia | Fotografie

Il tratto comune dei diversi contributi è stato rappresentato dallo studio della “questione antropologica”, che emerge in diversi ambiti del sapere: dall’antropologia teologica e filosofica alla teologia sacramentaria, al diritto matrimoniale canonico, alla pastorale matrimoniale.

Insieme alle relazioni sui temi antropologici, teologici e giuridici, si è dato spazio anche a sessioni più pratiche, in cui esperti che lavorano sul campo hanno presentato alcune iniziative che hanno prodotto abbondanti frutti in due aree specifiche: quella della preparazione al matrimonio e quella dell’accompagnamento delle coppie, sia nel loro percorso di crescita che nelle situazioni di crisi.

Ulteriori informazioni

Galleria Flickr